Raccolta Frasi Tumblr Twitter Facebook WhatsApp Parte 5

Le persone un giorno non si conoscono, il giorno dopo credono di conoscersi.

A volte si lasciano alle pareti le foto di qualcuno che non si #ama più, solo perché toglierle fa fatica.

Se fossi un odore saresti l’odore che resta sulle labbra dopo aver bevuto il primo sorso di #birra

Se fossi un ricordo saresti un ginocchio su cui appoggiare la testa e dormire dieci minuti

Quando si affettano cipolle non si può fare altro che piangere.

E’ inverosimile come un momento prima c’era tutto, e un momento dopo la cercavo, ma era scomparsa, portata via da un clic.

Cercavo il suo nome, i suoi rumori, un qualunque segno di vita di questa specie di #amore bidimensionale.

Ti faccio strada verso un #arrivederci, che forse sapevamo essere un addio.

Non ho ancora capito se è l’ora dell’alba o del tramonto

Non verrai via con me,non oggi almeno.E domani neanche,domani troveremo delle scuse diverse, saremo ancora più confusi e ancora più lontani.

Se fossi un suono saresti lo scricchiolio.

Forse la vergogna è ancora un sentimento umano.

Parlavo di te come si parla di un luogo che tutti conoscono ma che nessuno ha visto.

Ho parlato di te come si parla dei regali ricevuti e mai scartati.

Parlavo di te come di una ricetta, ma di quelle della nonna, che le puoi imitare ma tanto non ti verrà mai bene come a lei

Ho parlato di te come se fossi una sigaretta senza filtro.

Gli alberi non scrivono lettere d’amore, gli alberi diventano lettere d’amore.

e quando sei innamorato può ferirti anche un sorriso in meno.

L’anno inizia con una lunghissima scansione antivirus su di me. C’è un altissimo numero di file infetti. Mi devo formattare.

Se un sasso lo tiri nell’acqua non sempre va a fondo.

#Buonanotte a voi che la sera vi stringete nelle coperte e affondate la testa nel cuscino

Quando riceverete un #abbraccio #sincero, non smetterete più.

Io ti dicevo cento no, e tu facevi di tutto per strapparmi un solo sì.

Sai di essere solo quando una sera sei un po’ triste e scorri la rubrica ma non trovi nessuno con cui parlare senza paura di disturbare.

Sai di essere solo quando le persone a cui vorresti dare la #buonanotte non vogliono riceverla da te.

Vorrei che fosse tutto più #semplice.Vorrei che bastasse volersi bene per essere felici.

Quando hai paura di perdere una persona, spesso la stai già perdendo.

Un luogo lontano lo si raggiunge, un #cuore lontano non si raggiunge mai.

Spesso le persone dicono “ti voglio bene” ma non sono capaci di dimostrarlo.

Mi ha detto per sempre e io ci ho creduto. Ci siamo passati tutti. Ci passeremo ancora.Forse non è tanto questione di credere, ma di sognare

Non esiste amicizia tra una persona che ama e una che vuole bene.

Spesso deludiamo qualcuno non per cattiveria, ma per paura, per insicurezza.

Io le porte non le so chiudere.Le accosto, rimangono lì tutta la vita come per dire “io non dimentico”.Io aspetto.

Non ci si innamora di qualcuno per dimenticare, ma per avere qualcosa di nuovo da ricordare.

So cosa vuol dire non rispondere ai messaggi dolci per paura che siano solo bugie, o non uscire perché ‘tanto non gli interesso davvero’.

È fortunato chi può baciare davvero la persona che di notte #sogna di baciare.

In amore, forse, nessun cuore è abbastanza forte.

Sai, a volte quando sono felice mi viene naturale tirare fuori il cellulare per scriverti un SMS.

Addio è quella parola che nonostante l’età non si impara mai a dire.Né ad accettare.

Quando #amare significa sopportare e basta, non è più amore da un bel pezzo.

C’è qualcosa di peggio del troppo tardi.Il mai.

Ti accorgi di essere innamorato quando ti svegli la mattina e cerchi il suo nome sul cellulare ancora prima di alzarti dal letto.

Noi non siamo finiti quando ci siamo lasciati, siamo finiti molto prima e non lo volevamo ammettere.

Abbiamo bisogno di qualcuno accanto, qualcuno che ci capisca e ci sussurri all’orecchio: “sono qui per te”.

L’amore non si sceglie, l’amore ti sfonda la porta di casa e ti trascina da chi gli pare.

 

Raccolta Frasi Tumblr Twitter Facebook WhatsApp Parte 6